Comune di Ferrara

Istituto Comprensivo Alda Costa

Istituto

via Previati, 31 - 44121 - Ferrara
0532 205756
feic810004@istruzione.it

RASSEGNA STAMPA archivio 13-14 a

comunicati e articoli settembre 2013 - gennaio 2014 in evidenza DOPPIO APPUNTAMENTO COL PIANOFORTE ALLA BOIARDO

Doppio appuntamento con gli allievi di pianoforte dell'Indirizzo Musicale Boiardo, alle ore 17 del 28 e 30 gennaio. Nella sede di via Benvenuto Tisi martedì 28 suoneranno Samuel Bernacchia, Alberto e Martina Zandi, Clara Canella, Melissa Ruscigno, Federica Brunetti, Sara Bagni, Gaia Stasi, Elena Riberti, Giovanni Corelli, Agnese Franzè, Chiara Tartari, Maria Victoria Mosso e Piermatteo Marzola. Giovedì 30 sempre alle 17 sarà la volta di Rita Mezzaro, Lucia Migliardi, Virginia Ferrozzi, Eleonora Tartarini, Benedetta Ferrari, Nicholas Chieregatti, Lucia Bonora, Francesco Rivaroli, Paolo Sarti, Federica Finelli, Francesco Morelli, Jacopo Aragrande, Diana Lastoveska, Micol Sacerdoti e Sofia De Battisti. Per tutti sono previsti in esecuzione brani didattici a due, quattro e sei mani mani di autori tra cui Norton, Vinciguerra, Diabelli, Trost, Burgmueller e Aaron, colonne sonore di Ludovico Einaudi, composizioni di Mozart, Beethoven, Liszt, Debussy e Chopin.


Scarica e leggi

Carlino Ferrara

estense.com



BOIARDO QUARTO CONCERTO OPEN DAY

Quarto e ultimo concerto Open Day domenica 26 gennaio alle 10.30 alla Boiardo, con visite alla scuola guidate dai docenti e aperte ai futuri iscritti. Nella sede di via Benvenuto Tisi suoneranno gli allievi dei corsi dell'Indirizzo Musicale Boiardo, attivi dall'anno scolastico 1991/1992. I violinisti Leonardo Sartori, Silvia Mondaini, Daniel Bonculescu, Andrew Callegari e Lorenzo Agnoletti; le allieve flautiste Tosca Margherita Toso, Arianna Di Federico, Ester Dall'Olio, Diletta Boldrini, Elena Miceni, Aurora Ruscelli, Beatrice Felisati e Olga Trifan. Rita Dosi, Fabio Bolognesi, Eleonora Guerra, Veronica Modestino, Sara Gennari, Claudia Cordelli, Luca Boggiani e Alessandra Lia chitarre. In programma trascrizioni didattiche e brani originali di autori, tra cui Devienne, Quantz, Loillet, Bach, Vinciguerra, Paradiso, Mozart, e celebri hit evergreen.

Scarica e leggi

estense.com



IL TUO WEB ALLA BOIARDO


Momento formativo con la Polizia di Stato alla Boiardo. Le classi seconde A, E, G e F, i loro insegnanti e la dirigente scolastica, hanno partecipato mercoledì 15 gennaio ad un'attività per l'uso consapevole degli strumenti evoluti di comunicazione. Condotto dall'Ispettrice Vincenzi e dall'Ispettore Fogli, l'incontro era volto ad alimentare la cultura della sicurezza e del rispetto delle regole degli spazi virtuali, nell'ambito del Concorso “Il tuo WEB”, proposto dall’Ufficio Scolastico Regionale Emilia Romagna, dalla Polizia Postale e dall’Università di Bologna.
Nell'occasione è stato somministrato agli studenti un questionario anonimo su base volontaria, finalizzato alla realizzazione di una ricerca sociale sull’uso del web da parte dei giovani dell’Emilia Romagna, per comprendere i loro comportamenti nell’uso dei sistemi evoluto di comunicazione.



BOIARDO WEEK END PORTE APERTE


Week End Porte Aperte alla Boiardo, dove la dirigente scolastica Stefania Musacci incontrerà sabato 18 gennaio i genitori interessati ad iscrivere i propri figli alle prime del prossimo anno: alle 9.30 quelli delle quinte elementari degli altri istituti comprensivi e alle 11 quelli delle primarie Costa, Guarini e Manzoni. Domenica 18 la scuola di via Benvenuto Tisi apre dalle 10.30 alle 12.30 con visite guidate a cura dei docenti. Nell'occasione suoneranno allievi di tutti e quattro i corsi di strumento dell'Indirizzo Musicale Boiardo: Celeste Previati ed Enrico Bonfissuto (chitarre), Lorenzo Agnoletti, Michele Corio, Diletta Frosali e Sofia Margotti (violino), i flautisti Vittoria Vezzani, Diletta Boldrini, Marta Landi, Beatrice Felisati, Olga Trifan, Aurelio d’Angelo, Elena Miceni e Giulia Pietrogrande, assieme ad Anna Scuccimarra (pianoforte). In programma brani didattici originali e trascritti di autori da Mozart a Curci e colonne sonore di Ludovico Einaudi.


Scarica e leggi

estense.com




ALDA COSTA PORTE APERTE DI GENNAIO

Ripresa delle lezioni in tutte le Scuole, martedì 7 gennaio, e porte di nuovo aperte all’Istituto Comprensivo ‘Alda Costa’. Sabato 11 gennaio l'Open Day sarà riservato al Guarini, con la Scuola d'Infanzia e la Primaria di via Bellaria 25 entrambe aperte alle famiglie dei futuri iscritti dalle 10.30 alle 12.30. I docenti illustreranno ai bambini e ai loro accompagnatori le attività scolastiche di maggior significato previste nell’anno 2014-2015. Nella stessa giornata Stefania Musacci, dirigente scolastica dell’Istituto, incontrerà alle 9.30 nella sede della Scuola Primaria Guarini, i genitori interessati a iscriversi alle future classi prime. Il calendario completo degli incontri programmati in gennaio e febbraio è consultabile sul sito dell’Istituto Comprensivo Alda Costa: http://scuole.comune.fe.it/index.php?id=53.



Scarica e leggi

estense.com

Carlino Ferrara




BOIARDO SECONDO OPEN DAY

Ultimo appuntamento dell'anno con l'Indirizzo Musicale Boiardo, domenica 22 dicembre alle 10.30 nella sede di Benvenuto Tisi. In occasione del secondo Open Day della scuola, con visite guidate a cura dei docenti, suoneranno brani didattici e canti tradizionali natalizi gli allievi della classe di flauto traverso Vittoria Vezzani, Diletta Boldrini, Marta Landi, Beatrice Felisati, Olga Trifan, Aurelio d’Angelo, Elena Miceni e Giulia Pietrogrande. Dopo gli interventi al pianoforte di Francesco Rivaroli e Giovanni Barioni (compoisizoni di Beethoven e Norton), sarà la volta di Lorenzo Agnoletti degli allievi di violino ci classe seconda: Daniel Bonculescu, Leonardo Sartori, Silvia Mondaini, Andrew Callegari, Emma Micheletti, Edoardo Giberti, Giacomo Nava, Sofia Margotti e Mattia Zucconi proporranno pezzi di gruppo di Curci, Pachelbel e Norris.


Scarica e leggi

Carlino Ferrara




BOIARDO PRIMO OPEN DAY

Primo Concerto Open Day dell'Indirizzo Musicale Boiardo: domenica 15 dicembre le porte aperte della scuola saranno aperte alle visite guidate dei futuri iscritti con doppia esibizione (ore 10 e 11.15) degli allievi di chitarra, flauto traverso, pianoforte e violino. Suoneranno i violinisti allievi di Gianluigi Cavallari: Michele Corio, Lorenzo Agnoletti, Diletta Frosali, Federica Cammarata, Andrej Cecchi, Alex D'Ecclesis, Eva Toglia, Angelica Xia, Filippo Bertelli, Alessandro Montori, Matilde Afferni, Federica Bergamini e Silvia Panato; gli allievi di flauto di classe seconda di Valeria Astolfi: Ester Dall'Olio, Marta Gavagna, Arianna Di Federico, Tosca Margherita Toso e Aurora Ruscelli; la classe di chitarra di Roberta Fuschini sarà rappresentata da Edoardo Panicucci, Niccolò Stasi, Jaston Ambat, Stefano Lia, Alessandro Bergagnin, Gaia Zanotti, Ulisse Romagnoli, Tommaso Di Giusto, Luca Mazzi, Enrico Bonfissuto, Fabio Bolognesi. Saranno eseguiti tra gli altri brani di Alberto Curci, Pachelbel, Mozart e Bach. Federica Finelli proporrà al pianoforte colonne sonore di Ludovico Einaudi.


Scarica e leggi

estense.com




ALDA COSTA: PORTE APERTE CON LA MUSICA

Porte aperte all'Istituto Comprensivo Alda Costa ricomincia dalla musica con un'intensissima tre-giorni. Venerdì 13 dicembre dalle 15.30 alle 17.30 la Primaria Guarini accoglie i genitori dei futuri iscritti con brani corali preparati e diretti da Annamaria Laudicina: li cantano gli alunni della Scuola d'Infanzia con quelli delle due quinte della Primaria, accompagnati da insegnanti e allievi dell'Indirizzo Musicale Boiardo, in un momento destinato a riunire così tutte le attività musicali dell'Istituto Comprensivo.
Sabato 14 dicembre dalle 10.30 alle 12.30 i docenti della Scuola d'Infanzia Guarini di via Bellaria 25 e quelli della Primarie Costa e Manzoni illustreranno le attività dei loro rispettivi istituti a bambini e famigliari. La dirigente scolastica Stefania Musacci li incontrerà alle 9.30 alla Manzoni e alle 11 nella sede di via Previati 31, dove sarà visitabile la mostra didattica "Cattedra e banchi della Scuola di ieri". Domenica 15 dalle 10.30 alle 12.30 si apriranno al pubblico in via Benvenuto Tisi, le porte della Boiardo: visite guidate condotte dai docenti e concerto di allievi e insegnanti dell'Indirizzo Musicale.


Scarica e leggi

estense.com



ALDA COSTA: PORTE APERTE CON PENNINO E CALAMAIO

Porte aperte all’Istituto Comprensivo ‘Alda Costa’. Sabato 7 dicembre le scuole primarie Alda Costa in via Previati 31 e Giovan Battista Guarini (via Bellaria 25), saranno aperte alle famiglie dei futuri iscritti alle classi prime dalle 10.30 alle 12.30. I docenti illustreranno ai bambini e ai loro accompagnatori le attività scolastiche di maggior significato previste nell'anno 2014-2015. Per i genitori sarà un’occasione in più per visitare all'Alda Costa la mostra storica “Cattedra e banchi della Scuola di ieri”, aperta al pubblico in occasione del progetto Alda Costa Ottanta: tutti i bambini in visita saranno guidati nella preparazione di biglietti di Natale con pennino e inchiostro. Nella stessa giornata Stefania Musacci, dirigente scolastica dell’Istituto, incontrerà i genitori interessati alla Scuola Secondaria Boiardo nella sede di via Benvenuto Tisi: alle 9.30 sarà la volta degli iscritti alle quinte elementari Costa e Guarini; alle 11 l’incontro sarà rivolto invece alle classi della primaria Manzoni. Le porte dell’Istituto Comprensivo rimarranno aperte sino a fine gennaio: lunedì 9 dicembre alle 15.30 toccherà alla Primaria Manzoni (via Don Zanardi 92) e mercoledì 11 alle 17.30 alla Scuola di Infanzia Guarini. Il calendario completo degli incontri è consultabile sul sito dell’Alda Costa: http://scuole.comune.fe.it/index.php?id=53.


Scarica e leggi

estense.com



FLAG FOOTBALL ALLA BOIARDO


Nuovo episodio, sabato 23 novembre, del progetto “Flag a scuola”: Andrea Golfieri e Lucia Taddia hanno tenuto una lezione di flag football ai ragazzi delle classi II C e III C della Scuola Media Matteo Maria Boiardo; l’incontro tra educazione allo sport e allenamento si è sviluppato come sempre in collaborazione con la professoressa Daniela Pignocchi. Un'esperienza che sta incontrando l’interesse dell’ambiente scolastico, sia come momento formativo sia come impegno sportivo; il progetto, dopo le festività natalizie, proseguirà e si amplierà coinvolgendo tutti gli altri docenti di educazione fisica e con loro tutte le classi della Boiardo. Questa prima parte di attività ha formato un piccolo gruppo di giovanissimi atleti, tutti classe 2001, che domenica 24 novembre sono stati accompagnati da Andrea Golfieri e Lucia Taddia, rispettivamente coach e atleta delle Aquile Ferrara, al raduno del Blue Team Flag U13 e U15, organizzato dalla Fidaf, Federazione Italiana di Football Americano.
Vi hanno preso parte oltre sessanta ragazzi provenienti da tutta Italia; l'intento dei tecnici federali che l'hanno organizzato è quello di selezionare il gruppo che formerà le due Nazionali U13 e U15 per il prossimo biennio 2014 – 2015. Sono cinque i giovanissimi atleti ferraresi selezionati per partecipare a questo meeting e 3 di essi sono allievi della Scuola Boiardo: Nicola Raddi, Alessandro Golfieri, Gaia Stasi, Flavio Zanardi e Gianluca Vivaldi.


Scarica e leggi

estense.com

cif9.com

aquileferrara.it

Carlino Ferrara e La Nuova Ferrara



LA SCUOLA IN OSPEDALE DI FERRARA

Le novità 2013/2014


La Scuola in Ospedale di Ferrara ha ripreso da settembre 2013 la propria attività nella sede del Sant’Anna a Cona, dove si è insediata dallo scorso anno, con una importante novità: l’assegnazione di una nuova cattedra di Matematica, che completa l’offerta formativa aggiungendosi a quella di Materie letterarie per la scuola secondaria di primo grado.

L’incremento delle risorse professionali da parte del dirigente dell’UST per la provincia di Ferrara Antimo Ponticiello, consente di garantire interventi didattici su ambiti disciplinari fino ad ora non raggiunti, come quello matematico-scientifico, che risulta necessario sulla base delle richieste espresse dagli stessi alunni-pazienti, in particolare per la fascia di età che va dagli 11 ai 18 anni per completare lo studio nei diversi ambiti disciplinari.

Il servizio della Scuola in Ospedale è quindi attivo e potenziato presso la Chirurgia e Clinica Pediatrica del nuovo “S. Anna”, con la volontà di estendere l’intervento anche ad altri reparti, quali l’ ematologia e l’oncoematologia pediatrica.

Presso il Reparto di Pediatria la scuola in ospedale funziona dal lunedì al venerdì, generalmente con turni in orario antimeridiano di 3 ore e due turni pomeridiani settimanali. Il servizio scolastico viene garantito dalle due docenti anche presso il Dipartimento di Medicina Riabilitativa “San Giorgio”, dove vengono seguiti casi con decorso clinico e riabilitativo che può protrarsi anche per diversi mesi e per i quali è previsto un percorso mirato al reinserimento scolastico nella scuola di provenienza.

A sostegno dell’attività della scuola in ospedale l’Ufficio Scolastico Regionale ha avviato un’azione di potenziamento delle dotazioni tecnologiche indispensabili per promuovere l’istruzione a distanza per gli alunni degenti, fornendo in comodato d’uso, tramite il Centro di Supporto Territoriale, due computer portatili ed un tablet che vanno ad arricchire l’ utilizzo della LIM già presente nella scuola, grazie alla donazione effettuata dal Centro ricerca Natta dell’azienda Basell lo scorso anno.

Le strumentazioni tecnologiche rendono la scuola in ospedale un vero laboratorio di ricerca e di innovazione, improntato alla flessibilità organizzativa e didattica, alla personalizzazione degli interventi, alla conoscenza ed uso di vari e differenziati strumenti e linguaggi. In questa ottica durante l’anno scolastico saranno avviate forme di collaborazione con varie classi dell’Istituto Comprensivo A. Costa con particolare attenzione alle attività connesse al progetto lettura e al progetto musicale, con momenti di scambio ed incontri con gli alunni della scuola primaria e della Secondaria M. M. Boiardo, che come già lo scorso anno, hanno visitato la scuola in ospedale, accolti dal direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Gabriele Rinaldi.

All’interno delle giornate dedicate alla lettura i volontari BIBLÙ saranno invitati a partecipare al progetto dell’Istituto con iniziative di animazione e lettura rivolte agli alunni delle nostre scuole per far conoscere l’operato dell’associazione e la realtà del volontariato.




CATTEDRA E BANCHI DELLA SCUOLA DI IERI

Per Alda Costa Ottanta


Cattedra e banchi della Scuola di ieri. Sabato 23 novembre dalle 9 alle 12.30 la Scuola Primaria Alda Costa apre al pubblico la ricostruzione di un'aula primo Novecento con arredi e materiali d'epoca. Un allestimento reso possibile dalla collaborazione con l'Associazione Ferrariae Decus e il MAF - Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di San Bartolomeo in Bosco.
L'iniziativa fa parte del progetto didattico e culturale Alda Costa Ottanta, curato da Paola Chiorboli per l'Istituto Comprensivo di via Previati con il patrocinio del Comune di Ferrara, in occasione degli ottant'anni dell'apertura della Scuola Primaria. Una sezione della mostra, realizzata con l'apporto di Maria Bonora, sarà dedicata alla letteratura per l’infanzia della prima metà del Novecento a cura di Angela Poli per la Biblioteca Ariostea.
Già da lunedì 18 novembre "Cattedra e banchi della Scuola di ieri", in collaborazione con docenti del Liceo Artistico Dosso Dossi, ospiterà visite e attività di tutte le classi dell'Istituto Comprensivo, tra cui vanno segnalati i laboratori didattici di scrittura col pennino condotti da Roberta Bruni, Cristina Giardini, Rita Carducci, Rosa De Luca, Gabriella Sansoni, Silvana Pasqualini, Katia Canella e Maria Rosaria Gallotta e animati da Gioia Galeotti. Corinna Mezzetti e Beatrice Morsiani, cureranno la presentazione di documenti contenenti esercizi di bella calligrafia conservati in Archivio Storico Comunale. L'esposizione rimarrà allestita sino al 7 dicembre, rivolgendosi dal lunedì al venerdì in orario di lezione a tutti gli oltre millecento allievi dell'ICS Alda Costa. Oltre al 23 novembre, sarà aperta al pubblico nei due sabato successivi, 30 novembre e 7 dicembre, sempre dalle 9 alle 12.30.

Scarica e leggi

estense.com


TELESTENSE




ALDA COSTA IN MUSICA.
Secondo Saggio di Pianoforte.


Alda Costa in Musica 2013/2014 prosegue con il secondo saggio di pianoforte dell'Indirizzo Musicale Boiardo. Martedì 19 novembre alle 17 nella sede di via Benvenuto Tisi suoneranno nuovamente allievi di tutte e tre le classi, in particolare di prima e seconda: Maria Victoria Mosso, Piermatteo Marzola, Diana Lastovetska, Paolo Sarti, Federica Finelli, Micol Sacerdoti, Lucia Migliardi, Martina Zandi, Benedetta Ferrari, Nicholas Chieregatti, Francesco Morelli, Giovanni Corelli, Clara Canella, Noemi Cinti, Anna Scuccimarra, Alberto Zandi, Chiara Tartari, Giovanni Barioni, Gaia Stasi, Elena Riberti e Samuel Elliot Bernacchia. Gli autori più eseguiti saranno come sempre quelli didattici: Pozzoli, Vinciguerra, Bastien, Burgmueller, Kuhlau, Norton; accanto a loro troveranno posto brani più complessi di Domenico Scarlatti, Chopin, Beethoven, Pozzoli e colonne sonore di Einaudi e Yruma.

Leggi

La Nuova Ferrara




AVIS E ALDA COSTA
La magia della solidarietà


Momento di grande calore e partecipazione, quello organizzato venerdì 8 novembre mattina alla Sala Boldini, dalla Sezione Comunale di Ferrara dell’AVIS e dalla Scuola Primaria Alda Costa, a conclusione del ciclo di iniziative volte a sensibilizzarne gli alunni sull'etica della solidarietà della donazione di sangue. Diego Monteleone, Liviana Brogli e Cristina Venturi, operatori dell’Associazione Volontari Italiani Sangue, hanno promosso nel mese di ottobre incontri nelle classi terze, quarte e quinte della scuola di Via Previati; gli allievi coinvolti, coordinati da Michela Rossato, hanno realizzato narrazioni ed elaborati grafico-pittorici esposti all’ingresso della sala.

La manifestazione, introdotta dai saluti di Stefania Musacci dirigente dell'Istituto Comprensivo Alda Costa, si è svolta alla presenza del Presidente AVIS Roberto Bisi, dell’Assessore comunale Chiara Sapigni, del direttore dell'Istituzione Scolastica Mauro Vecchi, di Nunzia Piazzolla in rappresentanza dell'Ufficio Scolastico Territoriale e del direttore generale dell'Azienda ospedaliero-universitaria Gabriele Rinaldi.

La presentazione dei lavori svolti è stata arricchita dall'esecuzione di cori parlati e cantati, da brani strumentali didattici e coreografie da parte di tutte le undici classi della Scuola Primaria Costa, che hanno così dato vita a un vero e proprio spettacolo musicale sul tema della solidarietà

Leggi

estense.com

La Nuova Ferrara





FLAG FOOTBALL ALLA BOIARDO

Nuovo anno scolastico e nuova attività sportiva alla Boiardo con il Flag Football e la II C di Daniela Pignocchi.


Scarica e leggi

Carlino Ferrara

Comunicato Aquile Ferrara




L'AVIS COMUNALE
E LA SCUOLA PRIMARIA ALDA COSTA.



L'AVIS per la Scuola. Venerdì 8 novembre alle 9.30 alla Sala Boldini, la Scuola Primaria Alda Costa e la Sezione Comunale di Ferrara dell'Associazione Volontari Italiani Sangue si incontreranno in uno dei momenti celebrativi del quarantaseiesimo anniversario della sua fondazione. Un episodio che concluderà il ciclo di iniziative volte a sensibilizzare gli alunni della scuola primaria sull'etica della solidarietà sociale collegata alla donazione di sangue. I volontari dell'AVIS Ferrara Diego Monteleone, Liviana Brogli e Cristina Venturi hanno promosso incontri rivolti alle terze, quarte e quinte della Scuola Primaria Alda Costa e le classi coinvolte hanno realizzato narrazioni ed elaborati grafico-pittorici. L'AVIS ha erogato un contributo di seicento euro all'Istituto Comprensivo di via Previati per l'acquisto di materiali e sussidi didattici. Alla presenza della autorità scolastiche e di rappresentanti dell'Amministrazione Comunale, alla Sala Boldini è prevista la presentazione di tutti i lavori svolti, che, arricchita dall'esecuzione di canti e brani strumentali didattici (scarica il programma musicale), darà luogo a un vero e proprio spettacolo sul tema della solidarietà.

Leggi

estense.com



ALDA COSTA IN MUSICA.
Primo saggio di chitarra.



Pomeriggio all'insegna della chitarra con gli allievi di Roberta Fuschini, quello in programma alla Boiardo mercoledì 30 ottobre alle 17. Nella sede di via Benvenuto Tisi verrà proposto un ricco repertorio comprendente trascrizioni di canti popolari, brani didattici di Henry Purcell, Theodor Kuffner, Leo Brower e hit evergreen: suoneranno da solisti e in gruppo Edoardo Panicucci, Stefano Lia, Alessandro Bergagnin, Gaia Zanotti, Niccolò Stasi, Jaston Ambat, Claudia Cordelli, Alessandra Lia, Luca Boggiani, Camilla Finotti, Rita Dosi, Irene Mistri, Enrico Bonfissuto, Ulisse Romagnoli, Tommaso di Giusto, Luca Mazzi, Fabio Bolognesi, Eleonora Guerra, Veronica Modestino e Sara Gennari.


Leggi

estense.com

La Nuova Ferrara



ALDA COSTA IN MUSICA.
Indirizzo Musicale Boiardo al via.



Riprendono le attività di Alda Costa in Musica con il primo saggio di pianoforte dell'Indirizzo Musicale Boiardo che nel 2013-2014 compie ventitrè anni. Giovedì 17 ottobre alle 17 nella sede di via Benvenuto Tisi suoneranno allievi di tutte e tre le classi: Maria Victoria Mosso, Piermatteo Marzola, Diana Lastovetska, Paolo Sarti, Federica Finelli, Micol Sacerdoti, Lucia Migliardi, Martina Zandi, Benedetta Ferrari, Nicholas Chieregatti, Francesco Morelli, Giovanni Corelli, Clara Canella, Melissa Ruscigno, Anna Scuccimarra, Alberto Zandi, Agnese Franzè, Elena Riberti, Sara Bagni e Francesco Rivaroli. Gli autori più eseguiti saranno come sempre quelli didattici (Vinciguerra, Bastien, Burgmueller, Clementi) assieme alle colonne sonore minimaliste di Ludovico Einaudi.



Leggi

estense.com



ALDA COSTA OTTANTA.
Il nostro progetto nei siti e nei media
.



- Il messaggio di Patrizio Bianchi, assessore regionale




- Il progetto nei siti istituzionali


Vai al SITO DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

e a quello del COMUNE di FERRARA



- La ricorrenza


La Nuova Ferrara

Carlino Ferrara



- La presentazione pubblica del progetto

CRONACA COMUNE

ESTENSE.COM

TELESTENSE

La Nuova Ferrara

Carlino Ferrara

La Nuova Ferrara



- L'escursione novecentista di Francesco Scafuri

CRONACA COMUNE

ESTENSE.COM

FERRARATERRAEACQUA

Carlino Ferrara

La Nuova Ferrara




- Seguito di pubblico per Francesco Scafuri

Felice esordio delle celebrazioni di Alda Costa Ottanta, il progetto culturale che l'Istituto Comprensivo di via Previati sta dedicando agli ottant'anni della propria sede: giovedì 10 ottobre l'escursione culturale di Francesco Scafuri, responsabile dell'Ufficio comunale Ricerche Storiche, riservata alla scuola Alda Costa e all'Addizione novecentista, è stata salutata da un uditorio davvero numeroso e partecipe. Moltissimi cittadini appassionati di storia e architettura locale si sono uniti a docenti e genitori della scuola: dopo i saluti di Stefania Musacci dirigente dell'ICS Alda Costa e di Aldo Modonesi, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Ferrara, rivolti ai presenti in Piazzetta Sant'Anna, luogo di partenza dell'itinerario, Francesco Scafuri ha approfondito i principali contributi all'architettura ferrarese del Novecento di Carlo e Girolamo Savonuzzi; oltre alla scuola Alda Costa, al Conservatorio e al Museo di Storia Naturale, l'Arcispedale di Corso Giovecca e altri edifici e monumenti razionalisti come l'Acquedotto di Piazza XXIV Maggio, lo Stadio Comunale, il Linificio di via Marconi e il Mercato del pesce di piazzetta Cortevecchia, ora demolito. Una prolusione arricchita da preziose immagini d'epoca, presentate al pubblico nei locali dell'Alda Costa a fine escursione, che hanno dato a Scafuri la possibilità di ricordare a tutti la figura della maestra antifascista cui l'edificio è intitolato. Alda Costa Ottanta proseguirà nel mese di novembre con l'esposizione di arredi scolastici d'epoca e laboratori didattici in collaborazione con Ferrariae Decus.

ESTENSE.COM


ANNO SCOLASTICO AL VIA ALL'ALDA COSTA


Più sicurezza, organici potenziati e nuovi progetti didattici: un 2013-2014 ricco di prospettive e attività per l'Istituto comprensivo “Alda Costa”. Le lezioni del nuovo anno scolastico inizieranno il 16 settembre con due nuove vie di fuga realizzate alla scuola secondaria Boiardo dall'Amministrazione Comunale di Ferrara durante l'estate, per migliorare le condizioni di sicurezza: la prima ha aperto un cancello tra il cortile dell’istituto e la Quisisana, per consentire agli studenti di radunarsi, in caso di emergenza, in un’area messa a disposizione dalla stessa Casa di cura. Un secondo cancello è stato collocato nel passaggio aperto nel muro di confine con il giardino di Palazzo Gandini, storico edificio razionalista dell’Aeronautica Militare, che ha dato piena collaborazione all'iniziativa. Gli organici dell'Istituto comprensivo “Alda Costa” sono stati potenziati quest'anno dall'arrivo di quattro docenti e da quello di due collaboratori scolastici, autorizzati dal MIUR per le zone del cratere del sisma che ha colpito la regione lo scorso maggio 2012. I nuovi insegnanti sono stati assegnati dall'Ufficio Scolastico Territoriale di Ferrara uno ciascuno ai tre ordini di scuola dell' Istituto Comprensivo: Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado. Il quarto docente è destinato a dare più spazio alla Sezione Ospedaliera.

Scarica e leggi

estense.com


La Nuova Ferrara
Pagina aggiornata il 29-07-2015