Comune di Ferrara

Istituto Comprensivo Alda Costa

Istituto

via Previati, 31 - 44121 - Ferrara
0532 205756
feic810004@istruzione.it

LA VISITA ALL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELL'EMILIA ROMAGNA

Questa mattina cinquanta ragazzi dell’Istituto Comprensivo Statale “Alda Costa” si sono recati in visita alla  sede del Consiglio Regionale in via Aldo Moro,  a Bologna, accompagnati dalla Dirigente Scolastica, Dott.ssa Stefania Musacci. Oltre agli studenti delle classi 2 E e 3 E  della scuola secondaria  di primo grado Matteo Maria Boiardo e le insegnanti  Anna Ucci, Lina Marchetti, Cosetta Paterlini, Ornella Ruffini, erano presenti: la referente del progetto Paola Chiorboli; la documentarista Maria Bonora; una delegazione del Comune di Ferrara, composta dall’Assessore Comunale alla Pubblica Istruzione,  Annalisa Felletti e il referente comunale del progetto, Giuliano Fiorini.

Tale evento rientra nell’ambito delle iniziative  del  progetto  regionale “conCittadini” 2015/16, che vede capofila  l’Istituzione dei Servizi Educativi, Scolastici e per le Famiglie del Comune di Ferrara per il progetto locale “Vivere la Costituzione”, in rete con ICS “Alda Costa”.

Durante l’incontro, coordinato da Rosi Manari e Laura Bordoni del Servizio Diritti dei cittadini, e da Enzo Madonna del Servizio Coordinamento Commissioni Assembleari, due consiglieri dell’Assemblea Regionale, Paolo Calvano e Marcella Zappaterra, hanno dialogato con i ragazzi, illustrando in modo informale le caratteristiche ed il ruolo dell’Assemblea legislativa e le modalità con cui i diversi membri che la compongono vi accedono. Hanno poi sottolineato come l’Assemblea abbia in grande considerazione il parere dei cittadini più giovani e per questo li hanno invitati ad esprimere le loro opinioni attraverso la stesura di una lettera con proposte, di pertinenza della Regione, riguardanti la qualità di vita del territorio in cui vivono.

I ragazzi hanno avuto l’opportunità di presentare le varie iniziative da loro attivate in questo anno scolastico, nell’ambito  del progetto “Vivere  la Costituzione”: dalla cerimonia di consegna di due defibrillatori, alle manifestazioni per la giornata della memoria e del ricordo  con la partecipazione di testimoni;  dalla presentazione dell’ e book sulla Shoah, “ Le tracce del passato diventano memoria del presente “, alle visite  a tutte le classi prime dell’Istituto da parte dell’Assessore  Annalisa Felletti; dalla testimonianza di un afghano richiedente asilo politico, agli incontri con giuristi sui temi della pace e della Costituzione; dalla valorizzazione del patrimonio artistico di Ferrara alla riflessione dello stretto legame tra erogazione di servizi e onestà nel pagamento delle imposte.

Il progetto conCittadini vede quest’anno la partecipazione di oltre 130 scuole di tutta la regione Emilia Romagna: esso si propone di valorizzare le iniziative di educazione alla cittadinanza attiva e di promuovere il protagonismo intelligente delle giovani generazioni.

Per saperne di più e per conoscere i progetti proposti dalle scuole ferraresi  si può andare sul sito “ percorsi di cittadinanza” www.assemblea.emr.it/cittadinanza.

giovedì 10 marzo 2016 - Via Aldo Moro 50, Bologna

testo di Giuliano Fiorini

 

 

Pagina aggiornata il 21-03-2016