Comune di Ferrara

Istituto Comprensivo Alda Costa

Istituto

via Previati, 31 - 44121 - Ferrara
0532 205756
feic810004@istruzione.it

GRIGLIE PER RILEVAZIONI SISTEMATICHE

Prima di certificare le competenze è necessario valutarle. Prima di valutarle è necessario promuoverle: gli insegnanti hanno il diritto di valutare ed in seguito di certificare solo ciò che hanno cercato con forza di sviluppare” 

(dall’intervento a Ferrara del Professor Carlo Petracca,16 febbraio 2016)

Gli esempi di griglie di osservazione o di autovalutazione, qui allegati, sono il prodotto di alcune riflessioni di un gruppo di lavoro del Corso di formazione – ricerca in rete, dell’anno scol. 2015/2016. Hanno un puro scopo esemplificativo, e di stimolo alla discussione e alla sperimentazione, in quanto possono essere facilmente adattabili da ogni team docente in base alle proprie necessità osservative e alle competenze che si intendono rilevare.

La valutazione delle competenze è l’azione conclusiva di un lungo percorso di rinnovamento della pratica didattico-educativa: non è possibile decidere se uno studente possieda o meno una competenza sulla base di una sola prestazione; si deve poter disporre di un insieme di sue manifestazioni o prestazioni particolari, raccolte nel tempo.

Di qui l’importanza di poter costruire un repertorio di strumenti e metodologie di valutazione. Strutturare griglie per l’osservazione sistematica, può essere un utile e importante aiuto per il docente che osserva e raccoglie informazioni indispensabili ai fini della valutazione. Confrontarsi, discutere, tendere ad una visione condivisa, fare insieme esperienze è forse il miglior modo per attivare e valutare competenze.

Il gruppo di coordinamento: Emanuela Libanore, Silvia Pacchiella, Silvia Pezzini, Paola Orlandi, Domenico Urbinati

 

Pagina aggiornata il 10-11-2016