Comune di Ferrara

Istituto Comprensivo Alda Costa

Istituto

via Previati, 31 - 44121 - Ferrara
0532 205756
feic810004@istruzione.it

STORIE DI STRADA

Percorso per la realizzazione della presentazione “Storie di Strada” 3 A Primaria Alda Costa

Il nostro lavoro ha avuto come inizio la visita all’Archivio Comunale di Ferrara, in Novembre proprio perché fosse il punto di partenza per un percorso che si sarebbe protratto durante tutto l’anno scolastico.

Nella presentazione “Storie di Strada”, con lo scorrere delle slide si visualizzerà ciò che i bambini hanno elaborato nel corso delle tante attività proposte. Vedremo come si sono prodigati per realizzare un piccolo plastico del quartiere con scatole di recupero e tanta fantasia.

La classe ha partecipato all’iniziativa comunale Monumenti Aperti, tenutasi in ottobre 2017, per la quale erano stati realizzati una serie di disegni di ispirazione, dopo aver osservato particolari del Castello, che, messi in un certo ordine, davano vita ad una storia ispirata alla vita della corte Estense.

Gli alunni hanno poi capito l’importanza dei documenti e della loro conservazione per avere una sorta di “memoria” del passato. Si sono appassionati ad una visita all’interno del Museo del Risorgimento e della Resistenza dove hanno svolto un percorso “giocato” e hanno fatto scoperte che li riguardavano da vicino, come ad esempio chi era la Signora Alda Costa a cui è stata dedicata la scuola che oggi loro frequentano. Con curiosità hanno svolto ricerche su monumenti, in particolare su strade e piazze del centro cittadino fino a realizzare un percorso virtuale dalla Piazza Trento Trieste al più recente quartiere dove è situata la nostra scuola.

Si sono ispirati ad alcuni pittori a cui sono dedicate le vie attorno alla nostra scuola e il 4 maggio si sono cimentati nella realizzazione di alcune cartoline con particolari ritratti dal vero dallo Scalone della Piazza Municipale, grazie alla collaborazione con il Festival dei Diari di Viaggio del 4-5-6 maggio 2018, manifestazione internazionale sul taccuino di viaggio.

Grazie dunque all’esperienza fatta presso l’Archivio Comunale di Ferrara tutto ciò ha preso vita e i bambini hanno preso consapevolezza dell’importanza di conoscere i luoghi nei quali si vive, di conoscerne la storia, di apprezzarne le bellezze e della necessità di tutelare e conservare i nostri patrimoni artistici e culturali.

Pagina aggiornata il 08-05-2018