Comune di Ferrara

Istituto Comprensivo Corrado Govoni

Istituto

Via Fortezza, 20 - 44121 Ferrara
0532 770444
FEIC81100X@istruzione.it

Scuola

Scuola Secondaria di I grado T. Tasso

Pietro Pinna e la Mostra sulla Pace alla Tasso

Il movimento nonviolento
Sabato 17 novembre è stata inaugurata in centro a Ferrara una mostra di quadri per ricordare la figura di Pietro Pinna, l’obiettore di coscienza piú celebre della città.
Citiamo questa iniziativa perché la figura di Pinna (insieme a Capitini e a Balboni) interessa in questi giorni anche la nostra scuola, dove è allestita, grazie alla disponibilità del movimento nonviolento, la mostra “Senza offesa”.
 
Nella biblioteca di scuola sono presenti diversi testi legati al pacifismo e al movimento nonviolento. Qui citiamo solo alcuni volumi del ricco carteggio di Aldo Capitini:
Aldo Capitini, Walter Binni, Lettere 1931- 1968, a cura di Lanfranco Binni e Lorella Giuliani, Carocci, Roma 2007;
Aldo Capitini, Danilo Dolci, Lettere 1952-1968, a cura di Giuseppe Baroni e Sandro Mazzi, Carocci, Roma 2008;
Aldo Capitini, Norberto Bobbio, Lettere 1937-1968, a cura di Pietro Polito, Carocci, Roma 2012;
Aldo Capitini, Lettere famigliari 1908-1968, a cura di Matteo Soccio, Carocci, Roma 2012.
I riferimenti a Pinna sono naturalmente numerosi in questi volumi (e facilmente individuabili, per un eventuale lavoro con gli studenti, grazie all’ ‘indice dei nomi’ presente in ogni volume); ma ancora piú interessante può essere la consultazione del volume Andrea Maori, Giuseppe Moscati (a cura di), Dossier Aldo Capitini. Sorvegliato speciale dalla polizia, Stampa alternativa, Viterbo 2014.


 
Pagina aggiornata il 18-11-2018