Comune di Ferrara

Istituto Comprensivo Corrado Govoni

Istituto

Via Fortezza, 20 - 44121 Ferrara
0532 770444
FEIC81100X@istruzione.it

Regolamento di Istituto

» Regolamento di Istituto _ I.C. n°1 di Ferrara (.pdf)

» Modifica Regolamento di Istituto (.pdf)



INDICE

TITOLO I: PARTE GENERALE p.4


CAPITOLO I: CONSIGLIO D’ISTITUTO
Art. 1 - Compiti e Funzioni
CAPITOLO II: GIUNTA ESECUTIVA p.5
Art. 2 - Compiti e Funzioni
CAPITOLO III: ORGANO INTERNO DI GARANZIA p.6
Art. 3 - Compiti e Funzioni
CAPITOLO IV: DIRIGENZA
Art. 4 - Attività negoziale del Dirigente Scolastico

TITOLO II: MODALITA' DI CONVOCAZIONE E SVOLGIMENTO DEGLI ORGANI COLLEGIALI

CAPITOLO I: CONSIGLIO D’ISTITUTO p.7
Art. 5 - Convocazione del Consiglio di Istituto
Art. 6 - Elezione del Presidente e del Vice-presidente del Consiglio di Istituto
Art. 7 - Programmazione delle attività del Consiglio di Istituto
Art. 8 - Verbali
Art. 9 - Pubblicità degli atti
Art. 10 - Partecipazione alle sedute di altre persone
Art. 11 - Convocazione della Giunta Esecutiva
Art. 12 - Modifiche al Regolamento

TITOLO III: USO DEGLI SPAZI DIDATTICI, DEGLI UFFICI DI SEGRETERIA E PRESIDENZA

CAPITOLO I: SPAZI DIDATTICI p.10
Art.13 - Funzionamento della biblioteca, dei laboratori e delle palestre
Art.14 - Orari di funzionamento dei plessi
CAPITOLO II: UFFICI DI SEGRETERIA E PRESIDENZA p.11
Art.15 - Funzionamento degli uffici di segreteria e presidenza

TITOLO IV: RAPPORTI TRA SCUOLA, ALUNNI E FAMIGLIE

CAPITOLO I: ISCRIZIONI ALUNNI
Art. 16 - Iscrizioni degli alunni
CAPITOLO II: VIGILANZA ALUNNI p.13
Art. 17 - Vigilanza sugli alunni durante l'accesso a scuola e l’uscita
Art. 18 - Vigilanza sugli alunni del servizio pre - dopo scuola
Art. 19 - Vigilanza sull'accesso di altre persone all'edificio
Art. 20 - Vigilanza sugli alunni durante le attività scolastiche
Art. 21 - Vigilanza sugli alunni della scuola primaria durante la permanenza nel cortile
Art. 22 - Vigilanza sugli alunni durante l'uscita dall'edificio scolastico
Art. 23 - Vigilanza sugli alunni del servizio dopo-scuola
Art. 24 - Vigilanza sulle condizioni dell'edificio, degli arredi e dei sussidi
Art. 25- Visite guidate e viaggi d'istruzione o connessi ad attività sportive
CAPITOLO III: MODALITÁ DI COMUNICAZIONE CON STUDENTI E GENITORI p.19
Art. 26 - Incontri scuola-famiglia
Art. 27 - Patto Educativo di Corresponsabilità
Art. 28 - Sanzioni disciplinari
Art. 29 - Alunni Scuola Primaria : Individuazione di comportamenti che configurano mancanze
disciplinari
Art. 30 - Alunni Scuola Primaria : Definizione delle punizioni disciplinari
Art. 31 - Alunni Scuola Primaria: Individuazione dell’organo competente ad irrogare la sanzione
disciplinare
Art. 32 - Alunni Scuola Primaria: Norme procedurali
Art. 33 - Alunni Scuola Primaria: Impugnazioni e ricorsi
Art. 34 - Alunni Scuola Secondaria di I Grado : Individuazione di comportamenti che configurano
mancanze disciplinari
Art. 35 - Alunni Scuola Secondaria di I Grado : Definizione delle punizioni disciplinari
Art. 36 - Alunni Scuola Secondaria di I Grado: Individuazione dell’organo competente ad irrogare la
sanzione disciplinare
Art. 37 - Alunni Scuola Secondaria di I Grado: Norme procedurali
Art. 38 - Alunni Scuola Secondaria di I Grado: Impugnazioni e ricorsi
Art. 39 - Gestione di problematiche sanitarie


Allegato A - Patto Educativo di Corresponsabilità p.26

diritti e doveri nel rapporto fra istituzione scolastica autonoma, studenti e famiglie

Introduzione

La scuola è l’ambiente educativo e di apprendimento in cui si promuove l’acquisizione non solo di competenze ma anche di valori da trasmettere per formare cittadini che abbiano senso di identità, appartenenza e responsabilità.
La condivisione delle comuni regole del vivere e del convivere sociale, può avvenire solo attraverso la realizzazione di una alleanza educativa tra famiglie, alunni ed operatori scolastici, dove le parti assumano impegni, responsabilità e condivisione di regole e percorsi di crescita dei ragazzi. Non si tratta di rapporti da stringere solo in momenti critici, ma di relazioni costanti che riconoscano i rispettivi ruoli e responsabilità e che si supportino a vicenda nelle comuni finalità educative.
Scuola e famiglia svolgono la propria funzione senza sovrapporsi, senza delegare, ma con l'obiettivo costante di cooperare.
E' attraverso una consapevole cooperazione che si potranno trasmettere agli alunni-figli i valori portanti del sapere e della vita, le motivazioni giuste e forti, necessarie al raggiungimento del successo scolastico e formativo di una personalità in positiva evoluzione.

Scarica il Patto Educativo in formato .pdf

» Patto Educativo di Corresponsabilità (.pdf)




 
Pagina aggiornata il 29-11-2016